Sono ormai numerose le evidenze scientifiche che mostrano con chiarezza come l'esercizio fisico migliori l'umore depresso.
In particolare, è stato dimostrato che l'esercizio fisico:
•  è efficace nel ridurre la sintomatologia depressiva lieve, almeno quanto gli antidepressivi e la psicoterapia;
•  l'effetto è evidente da subito (già nei primi giorni) e dura a lungo (alcuni mesi dopo la sospensione);
•  può funzionare con chiunque (è risultato efficace nel 85% dei casi!) indipendentemente dall'età e dal sesso.

L’esercizio di squat nella pesistica olimpica, così come in altri sport, è un esercizio particolarmente usato per lo sviluppo della massa muscolare degli arti inferiori ed è alla base di qualunque protocollo di forza (vedi 5X5 di Bill Starr in multifrequenza). E’ l’esercizio, a mio avviso, più bistrattato della storia: entri nelle palestre vedi inguardabili mezzi squat, entri in Youtube School vedi strazianti mezzi squat alla Smith Machine o “castello”. Possiamo capire questo fantastico esercizio solo analizzando l’aspetto anatomo–funzionale e le sue peculiarità.



Come bruciare PIU’ calorie in MENO tempo? Signore la risposta è: “allenatevi come gli uomini!”

Forse non è la risposta che cercavate, ma purtroppo è la verità.  Ancora oggi, c’è una netta divisione in palestra: gli uomini sono nell’area pesi, rossi in volto, tutti sudati e vicino al collasso, mentre le signore sono attaccate alla loro macchina aerobica preferita, sfogliando la loro rivista altrettanto gradevolmente preferita. Quando propongo alle signore di allenarsi come gli uomini, non vuol dire che debbano dedicare ore di allenamento sulla panca e al curl per i bicipiti, ma  più che altro intendo metterle alla prova, per aumentare la forza, invece che lottare contro la lancetta della bilancia.  Vi consiglio inoltre di lasciar un pò perdere le macchine e gli esercizi di isolamento, ma  dedicatevi agli esercizi con peso corporeo ed esercizi composti (squat, stacchi, rematori, ect ect). Purtroppo e per fortuna cambiare il corpo non è mai semplice.

Pagina 2 di 2

Newsletter